venerdì 25 gennaio 2013

Ti presentiamo l'autrice Francesca Orelli e il suo libro "Nella mani della ribelle"



Oggi siamo arrivati all'ottavo appuntamento di questa "Rubrica" denominata "Ti presentiamo". In quest'occasione abbiamo il piacere di presentarti l'autrice Francesca Orelli e il suo libro dal titolo "Nelle mani della ribelle" edito da Edizioni Leucoteca. Direi di andare subito a presentarla e a presentare il suo meraviglioso libro



Titolo: Nelle mani della ribelle
Autore: Francesca Orelli
Genere: NCR (No Classic Romance)
Editore: Edizioni Leucotea
Anno: 2012
Pagine: 147
Prezzo (brossura): 11,90
Prezzo (eBook): 1,99
Isbn: 978-88-97770-11-4



Clicca qui è informati sul libro!!!!




Presentazione del libro “Nelle mani della ribelle” a cura di Francesca Orelli:

La musica, l’amore, la guerra tra i sessi, i viaggi, si uniscono in “Nelle mani della ribelle” con la violenza sulle donne, i problemi del giorno d’oggi, in primis la disoccupazione giovanile, e un desiderio di rivincita che accompagna il lettore e la lettrice lungo tutto l’excursus del romanzo, e che ha portato non solo i giovani, ma anche i lettori più maturi, ad avvicinarsi al libro. Dalla sua pubblicazione solo nel canton Ticino sono state vendute quasi 200 copie, e le continue richieste dei lettori promettono una crescita di questo traguardo già di per sé non indifferente per l’opera di un’esordiente! Dopo essere passata attraverso una relazione molto tempestosa, e che le ha portato via non solo gli affetti ma anche la fiducia negli uomini, Ambra Leoni, donna dal carattere impetuoso e con una passione smodata per la musica rock, sente il bisogno di nuove sfide. E quale sfida migliore se non quella di rispondere all’annuncio di un concorso per diventare addetta alla strumentazione di Leonardo “Leo” Jelmini, il bassista dei BlackShark, uomo affascinante e di talento, quanto tremendamente maschilista? NGrazie alle sue capacità lavorative e ad un’esperienza decennale nel campo della musica e delle bands, Ambra riesce a superare tutte le prove della dura selezione, e dopo aver passato anche il colloquio con il manager della rockband, l’ultimo ostacolo, si ritrova catapultata nel mondo frenetico dei BlackShark, dove non solo deve scontrarsi con i pregiudizi dei colleghi maschi, ma anche e soprattutto con quelli di Leo, conosciuto nel music business e dai rotocalchi mondiali non solo per il suo sex appeal, ma anche per il suo maschilismo spiccato e il suo odio feroce verso le donne.
Ambra però, nonostante le difficoltà dell’essere l’unica donna in un posto di soli uomini, non si abbatte, e così, grazie a quelle qualità che le hanno permesso di superare la selezione per il posto di lavoro, oltre ad una buona dose di testardaggine e al suo carattere infuocato, riesce infine a farsi valere e a conquistare le simpatie di tutti, compresa quella degli altri membri della rockband. Leo invece, pur rimanendo stregato da quella donna così diversa da tutte quelle che ha conosciuto, continuerà a smaniare e a cercare un modo per farla mandare via dalla crew. I litigi tra i due si fanno più serrati, come pure le frecciatine, le battute ironiche e gli insulti, fino a quando il bassista non deciderà di giocare una carta molto insidiosa, atta a far cadere la sua addetta alla strumentazione in trappola e a raggiungere il suo scopo di scacciarla dall’entourage e dalla sua esistenza. Ma sarà davvero lui il vincitore di questa guerra tra due anime in apparenza così diverse, ma in realtà così simili? Oppure Ambra ha già pronta una mossa che gli ribalterà non solo le carte, ma anche il suo gioco?


Francesca Orelli si presenta:

Sono nata il 9 febbraio del 1988 a Muggio, in Svizzera, ma il mio carattere inquieto e la mia “incapacità” di fermarmi in un luogo troppo a lungo, mi hanno portata non solo a dimorare in diversi angoli del Ticino, ma a spostarmi per la Svizzera, l’Italia, la Germania, l’Austria, il Portogallo, la Bretagna, solo per citare alcuni dei luoghi in cui sono stata. Nel 1992 ho cominciato a scrivere le prime storie, ma prima di pubblicare un libro vero e proprio, ho dovuto aspettare il 2007, quando i computer non erano più un lusso per pochi eletti. Il 4 aprile 2008 sono uscita con “Sognando Rock” per una piccola casa editrice di Torre del Greco (Napoli), fino a quando nel 2011, mentre stavo progettando la saga “I love Rock’n’Roll” dopo aver buttato alle ortiche un fantasy a cui avevo lavorato per più di due anni, ho incontrato sulla mia pagina ufficiale “Francesca Orelli scrittrice” la Leucotea Edizioni, con la quale ho pubblicato “Nelle mani della ribelle” e presto uscirò con gli altri quattro libri della saga. Nel tempo libero, quando non sono dietro al computer, seguo i Gotthard, per i quali nutro una passione ormai ventennale, esco con gli amici, frequento la facoltà di lettere, viaggio, curo diversi blog e vivo la vita “On the Road”.

Come, dove e quando acquistare il libro di Francesca Orelli:

In Italia il libro è acquistabile su tutte le principali piattaforme online (unilibro, libreriauniversitaria, bol, ibs, eccetera) ed anche su ebay, inoltre è possibile ordinarlo in ogni libreria e dal sito del mio editore (Edizioni Leucoteca - clicca e accedi!!!). Nel canton Ticino è possibile trovarlo invece presso la “Libreria dei Ragazzi” di Mendrisio e la “La libreria dietro l’angolo” di Lugano, oppure, nel caso il lettore abiti nel Sopraceneri, è anche possibile richiederlo direttamente all’autrice.

Come mettersi in contatto con l’autrice:
Gruppo Facebook :  “Nelle manidella ribelle - clicca qui e accedi al linkl!!!



Grazie per aver visitato il sito.
Lo Staff ti ringrazia

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca